,

Riduzione selettiva del rumore

Dopo averlo pensato per molto tempo, finalmente ci ho provato sul serio e ho fatto il mio primo video tutorial, scegliendo una tecnica che uso spesso per ridurre il rumore delle foto digitali in maniera selettiva, applicando un trattamento molto forte sullo sfondo, dove generalmente la grana è più evidente e molto meno marcato sul soggetto, per non perdere dettagli.

Generalmente il post processamento delle mie foto è all’interno di Lightroom, ma per qualche immagine che voglio rifinire per bene mi diverto ad applicare questa tecnica con Photoshop, in particolare per foto naturalistiche dove solitamente il tempo di scatto è elevato per fissare i soggetti, il diaframma non è proprio tutto aperto per avere una sufficiente profondità di campo, e quindi di conseguenza gli ISO salgono.

Ad onor del vero esiste anche in Lightroom un modo per applicare correzioni selettive con i pennelli, ma lo trovo molto meno preciso e molto meno semplice da usare per soggetti complessi.

Il tutorial l’ho realizzato catturando lo schermo con Screenflick, ho poi tagliato e montato le varie parti di video in Premiere, ottenendo un file video unico, infine ho importato il video in After Effects e ho creato una piccola animazione iniziale e una finale, limitatamente alle mie basilari conoscenze di After Effects 😉

Se volete dare un’occhiata, ecco il video… spero lo troviate utile 🙂

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *