Quanto è importante saper sviluppare le foto che si fanno?

Quanto è importante saper sviluppare le foto che si fanno? Forse molti non sanno che le foto a pellicola subivano diversi processi di manipolazione, non dissimili da quelli che si fanno oggi con i software di gestione delle immagini, oppure che fa direttamente la macchina fotografica se scattiamo in JPEG.

Personalmente preferisco scattare le foto in formato RAW, così da avere il massimo delle informazioni di luce e poi di solito mi limito ad un processamento in Lightroom, qualche volta però mi piace lavorare su immagini che trovo particolarmente interessanti anche con Photoshop. Continua a leggere

Un cambio di passo

Cari amici, il tempo per scrivere è stato molto poco ultimamente, ma c’è da segnalare un cambio epocale, dopo due anni di onorato servizio ho venduto la D750 e sono passato alla D500, una scelta complessa, ma che ritengo azzeccata nel contesto del mio ormai crescente interesse per macro e fotografia naturalistica. Continua a leggere