Non tutte le ciambelle riescono col buco…

,
Non tutte le ciambelle riescono col buco… ma magari sono buone ugualmente 😉
 
Stamattina sveglia alle 4.00 per appostarsi e cercare di vedere i lupi, senza successo. Nel meraviglioso prato dove ci trovavamo però, appena sorto il sole sono passati diversi rapaci ed è così che da lontanissimo sono riuscito a ricavare questa foto.

 
Era un rapace che non avevamo mai visto, ma poi i nostri amici esperti lo hanno identificato come un’albanella minore. E’ un uccello elegante e dal volo leggero, sembrava sospeso nell’aria. Purtroppo è anche una specie molto minacciata, mi sono ricordato che un altro amico me ne aveva parlato e sono andato a documentarmi un po’.
 
L’albanella nidifica sul terreno e la progressiva scomparsa di steppe naturali l’ha costretta ad adattarsi a nidificare nei campi coltivati, con tutti i rischi legati alla distruzione dei nidi da parte dei mezzi meccanici e quelli dovuti all’uso massivo di pesticidi. La cosa che mi colpisce molto è che non abbiamo la benché minima consapevolezza dell’impatto delle nostre azioni, personalmente è solo da quando mi sono avvicinato alla fotografia naturalistica che ho cominciato a rendermi conto seriamente della nostra “impronta ecologica”, perché prima era davvero solo una nozione astratta.
 
Non sono tornato a casa con la foto che avrei voluto, ma forse ho portato con me una cosa ancora più importante: un pezzetto di consapevolezza che non avevo.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *