Articoli

Trekking in Abruzzo

Cari amici, se volete mettere alla prova le vostre doti fisiche, vi consiglio di fare un bel trekking in Abruzzo, alla ricerca di animali. E’ iniziato da poco il periodo del bramito e, sebbene non ancora nel suo picco, in alta quota risuonano potenti i richiami dei cervi, che cercano disperatamente di costruire il proprio harem.

Nel tentativo di fare delle belle foto, abbiamo percorso 18 Km di sentieri, con oltre 900 metri di dislivello, impiegando quattro ore per salire e altrettante (o quasi) per scendere… il tutto ovviamente con la solita attrezzatura pesantissima.

I cervi erano piuttosto lontani e purtroppo, essendo in gruppo e non potendoci appostare sotto alle reti, mi sono dovuto accontentare di foto ambientate. Ad un certo punto però un simpatico e intrepido camoscio ha deciso che la sua curiosità era più forte della sua paura e mi ha permesso di avvicinarmi ad appena una quindicina di metri, sebbene fosse un po’ più in alto di me su un costone e quindi un po’ controluce.

Se fosse stato al mio livello le foto sarebbero state ancora migliori, ma l’emozione di trovarsi faccia a faccia con questo fantastico animale, per la prima volta, è assolutamente impagabile.

Questione di sguardi, Abruzzo Edition

Cari amici, ieri abbiamo fatto una rapida puntata in Abruzzo in cerca dei nostri amici lupi, che però non si sono manifestati. Così, un po’ sul tardi, abbiamo fatto il nostro consueto giretto a Villetta Barrea. Continua a leggere

Un lupo contro sei cavalli… chi vincerà secondo voi?

Dopo tre giorni di faticosa ricerca, non solo abbiamo trovato i lupi in Abruzzo, ma ho avuto la fortuna di cogliere in un video una situazione davvero particolare.

Questo gruppo di sei lupi stava beatamente riposando al sole, e poco lontano pascolava un cavallo, che dopo un po’ di tempo ha deciso di compiere un’azione temeraria, si è avvicinato ai lupi e li ha spostati, sdraiandosi a terra e marcando il terreno, come per dire “Ragazzi questa è roba mia”.

Non avrei mai creduto ad una scena del genere se non l’avessi vista con i miei occhi, guardare per credere 🙂