D850 e fotografia di cani con il 70-200

Proseguono i miei test con la D850, che ieri ho avuto modo di provare per la prima volta con il mio obiettivo preferito, il Nikon 70-200 f4, cercando di fotografare un soggetto che adoro: i cani e in particolare ovviamente Phoenix. Continua a leggere

Gear upgrade e altro…

Cari amici, dopo una lunga riflessione ho deciso di fare un ulteriore cambio di attrezzatura, che è stato molto sofferto perché decisamente costoso, ma guardando i risultati non posso che esserne incredibilmente soddisfatto. Come sapete ho usato per diversi mesi la D500, che mi ha consentito di fare un sacco di foto naturalistiche che prima erano impossibili, grazie alla sua velocità e al suo enorme buffer. Continua a leggere

Grand Teton, Yellowstone e Glacier condensati in 3 minuti

E’ il mio primo esperimento di slideshow, quindi non è proprio perfetto, ma il risultato finale non è proprio malvagio. E’ stata una soddisfazione realizzarlo perché le foto sono tutte mie, e anche perché è costruito completamente a mano con Adobe Premiere CC… come dire, bisogna saper fare un po’ di tutto nella vita 😉

Usa 2017: Grand Teton, Yellowstone e Glacier National Park

,

Cari amici, finalmente dopo una lunga gestazione sono riuscito a finire di selezionare ed elaborare le foto che ho fatto nel mio ultimo viaggio negli USA, tra settembre e ottobre di quest’anno, nel parco del Grand Teton, Yellowstone e Glacier National Park.

Molti amici mi hanno chiesto di raccontare loro come sono questi luoghi e quali sensazioni si provano nel trovarsi così vicini a  tanti animali, alcuni anche considerati da molti “pericolosi”, come orsi e bisonti, così ho deciso di cercare di mettere nero su bianco un piccolo racconto sul tema. Continua a leggere

Post di compleanno

E’ un po’ che non ho tempo di postare nuovi articoli sul mio blog, complice una somma di impegni notevole, nonché il nostro viaggio negli Stati Uniti, di cui prossimamente pubblicherò le foto. Per oggi vi lascio con la meravigliosa immagine di Gaetano, il black bear simbolo di tutta la nostra avventura 😉 Continua a leggere

Perché credo che la caccia sia sbagliata e da abolire

Cari amici, oggi vi propongo una piccola selezione di immagini scattate all’oasi Lipu di Ostia la settimana scorsa, con una piccola riflessione sul perché credo che la caccia sia assolutamente sbagliata e da chiudere definitivamente.

Circolano già da anni i primi studi scientifici sulle emozioni degli animali, che mostrano come ogni individuo sia un mondo a sé stante, con una complessità interiore articolata, sebbene diversa dalla nostra. Più osservo gli animali e più mi convinco che questi studi siano fondati. I miei amici, grandi e piccoli, mostrano spesso dei comportamenti complessi e a volte si può intuire un po’ della loro personalità da come si comportano, non ho dubbi sul fatto che ogni individuo non sia solo il membro di una specie, ma sia un “individuo” nel senso proprio del termine, esattamente come ciascuno di noi è un umano, ma ha la propria personalità, i propri desideri e le proprie aspirazioni. Continua a leggere

Esperimenti paesaggistici…

Una delle poche foto fatte qualche sera fa ai Pratoni del Vivaro, con un cielo decisamente eccezionale, stavolta però, oltre alla foto completa, voglio postare anche dare una brevissima illustrazione di come è realizzata.

Mi trovato ai Pratoni e c’era un cielo davvero bello, per cui ho pensato di voler ottenere un’immagine d’impatto, ma ovviamente, come tutti i paesaggisti sanno, è impossibile per un sensore catturare l’intera gamma dinamica della scena, per cui sapevo di dover combinare più esposizioni. Non avendo con me un cavalletto ho impostato la macchina per scattare 5 immagini in sequenza ad uno stop di distanza l’una dall’altra (bracketing). Continua a leggere

Quanto è importante saper sviluppare le foto che si fanno?

Quanto è importante saper sviluppare le foto che si fanno? Forse molti non sanno che le foto a pellicola subivano diversi processi di manipolazione, non dissimili da quelli che si fanno oggi con i software di gestione delle immagini, oppure che fa direttamente la macchina fotografica se scattiamo in JPEG.

Personalmente preferisco scattare le foto in formato RAW, così da avere il massimo delle informazioni di luce e poi di solito mi limito ad un processamento in Lightroom, qualche volta però mi piace lavorare su immagini che trovo particolarmente interessanti anche con Photoshop. Continua a leggere

Un cambio di passo

Cari amici, il tempo per scrivere è stato molto poco ultimamente, ma c’è da segnalare un cambio epocale, dopo due anni di onorato servizio ho venduto la D750 e sono passato alla D500, una scelta complessa, ma che ritengo azzeccata nel contesto del mio ormai crescente interesse per macro e fotografia naturalistica. Continua a leggere

Piccole esplorazioni fotografiche

L’inverno non è stato molto rigido ma un po’ ha pesato sulle mie uscite fotografiche, rendendo decisamente più difficile trovare le occasioni giuste, senza avere il tempo di andare in viaggio. La fortuna vuole però che qui vicino ci sia il bellissimo lago di Fogliano, uno dei laghi costieri del litorale pontino, dove in questo periodo ci sono tantissimi uccelli che si lasciano anche fotografare senza troppo ritegno 🙂 Continua a leggere